Close

admin

TEMPIO DI NETTUNO

Le Terme di Nettuno (dette Tempio di Nettuno) sono oggi ruderi di un imponente complesso termale, il più grande e monumentale dell’antica Puteoli, disposto su più livelli lungo il pendio della collina con il prospetto rivolto verso il porto.

Risale probabilmente alla prima metà del II sec. D.C.; i resti oggi visibili si trovano su una proprietà privata e si riferiscono ai livelli superiori e alla parte posteriore dell’edificio, relativa all’area del frigidarium.

Leggi altro...
Porto di Pozzuoli
PORTO DI POZZUOLI

Il Porto di Pozzuoli si trova sul lato orientale del golfo omonimo; alla base del Molo Caligoliano, chiamato così perché parzialmente costruito sui resti di antichi piloni che la tradizione attribuisce all’imperatore Caligola, si trova un ponte che attraversa l’accesso alla Darsena dei Pescatori, riservata alle piccole barche, uno degli angoli più caratteristici del centro storico di Pozzuoli.

Leggi altro...
VILLA AVELLINO

Unico polmone di verde nella città di Pozzuoli, Villa Avellino è un luogo unico nel suo genere perché oltre a fungere da parco pubblico, conserva al suo interno interessanti resti di età romana.
Villa Avellino-de Gemmis è appartenuta prima ai Principi Colonna di Stigliano, poi per un breve periodo ai padri Benedettini della Congregazione di Montevergine e, infine, ai duchi di Lusciano. Gli eredi di questi ultimi la vendettero nel 1836 all’archeologo Francesco Maria Avellino e poi nel 1980 il giardino della Villa è passato di proprietà del Comune per essere adibito a parco pubblico.

Leggi altro...
STORIA DI POZZUOLI

Pozzuoli fu fondata con il nome di Dicearchia nel VI° secolo a.C. da un gruppo di esuli aristocratici provenienti dall’isola di Samo, ma questa terra è stata dominata da molte civiltà nel corso della sua storia, infatti i Romani la colonizzarono nel II° sec a.C., la ribattezzarono “Puteoli” (per i pozzi di acqua termale) e ne fecero il porto principale per l’attracco delle loro navi, oltre che luogo di vacanze e riposo, come testimoniano le sontuose ville costruite su questi lidi dagli imperatori romani.

Leggi altro...