Close

I Siti Naturalistici

Lago d’Averno e Lago Lucrino

Il Lago di Lucrino e il Lago d’Averno, posti a breve distanza tra loro, hanno subito profonde trasformazioni sia per eventi naturali di vasta portata che ad opera dell’uomo.

Il Lago d’Averno giace all’interno di un cratere vulcanico nato quasi 4000 anni fa da una violenta eruzione a carattere esplosivo, è circondato dal Monte Nuovo a sud-est, Monte Grillo a nord-ovest ed è separato dal vicino Lago di Lucrino da uno sperone tufaceo di monte delle ginestre.

Leggi altro...
Monte Gauro

Il Monte Gauro è un vulcano in stato di quiescenza che fa parte dei Campi Flegrei. Si trova nel comune di Pozzuoli, è l’edificio vulcanico di maggiore elevazione dei Campi Flegrei, sui quali svetta con le sue tre cime del Monte Barbaro a sud (331 m s.l.m.), Monte Sant’Angelo a nord (308 m s.l.m.) e del Monte Corvara (290 m s.l.m.). Il Cratere di Campiglione, dal diametro di 750 m, costituisce la caldera del vulcano.

Leggi altro...
Cratere degli Astroni

La riserva naturale del Cratere degli Astroni è un’area naturale protetta situata tra i comuni di Pozzuoli e Napoli; la riserva è stata istituita dal Ministero per l’Ambiente nel 1987 ed è gestita dal WWF Italia. È un cratere, uno dei più grandi tra i circa trenta che si trovano nella zona dei Campi Flegrei e sicuramente quello meglio conservato nella sua struttura. È attraversato da sentieri naturali ed osservatori per l’avifauna, attrezzati con pannelli esplicativi e bacheche, per un totale di 15 km di percorsi diversificati. Fino al 2005 è stato sede di un importante centro di recupero per la fauna selvatica.

Leggi altro...
Solfatara

… fumerà per sempre e per ricordare ai mortali che le radici sono infocate, ardenti, esplosive

La Solfatara è un vulcano che giace qui da quasi 4.000 anni, è il più giovane dei vulcani di Agnano e di poco precedente la nascita degli Astroni; è un vulcano attivo e come tale ha continue manifestazioni fumaroliche, tremori sismici e deformazione ciclica del suolo e per questi motivi è strettamente sotto controllo degli scienziati che ne studiano i mutamenti.

Leggi altro...